Innovazione

La gestione multilaterale dell'innovazione

La gestione multilaterale dell'innovazione

In un ambiente sempre più digitalizzato e interconnesso i leader delle aziende affermate si trovano spesso di fronte a opportunità che né loro né il loro settore sono in grado di perseguire da soli. Anziché affidarsi alle start-up per creare innovazione e poi acquisirle, alcune organizzazioni si inseriscono in un processo che gli autori chiamano innovazione dell'ecosistema, collaborando tra loro per sviluppare e poi commercializzare nuovi concept.
I Cisco Hyperinnovation Living Labs (CHILL) si differenziano da approcci apparentemente simili, quali per esempio le alleanze di ricerca e sviluppo, in quanto si concentrano sulla rapida e agile commercializzazione di idee che non necessitano di complicati accordi sulla proprietà intellettuale. Si distinguono inoltre dalle partnership tradizionali perché riuniscono molteplici attori tutti nello stesso momento e a uno stadio iniziale del progetto.
A partire dall’esempio di Cisco, gli autori discutono come le grandi aziende possano sviluppare le proprie capacità d'innovazione dell'ecosistema. Presentano i principi di base e il processo, descrivono i rischi più comuni e spiegano come cogliere le opportunità di valore. Un modello che consenta alle aziende di coniugare idee, abilità e risorse estremamente variegate per risolvere con sorprendente rapidità i problemi a livello dell’ecosistema.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center