Disinvestimenti eccellenti

La maggior parte delle aziende sono meno brave a vendere gli asset che ad acquistarli, e disinvestono spesso nel momento sbagliato o nel modo sbagliato.Uno studio della Bain & Company ha rivelato che, negli ultimi vent’anni, le aziende che hanno adottato un approccio strutturato al disinvestimento hanno creato un valore per gli azionisti quasi doppio rispetto alla media delle aziende. In questo articolo, i partner della Bain, Mankins, Harding e Weddigen illustrano le quattro semplici regole seguite da coloro che disinvestono in modo efficace.Prima regola: oltre ad avere dei team che seguono le acquisizioni, questi esperti hanno dei team che lavorano a tempo pieno sulle opzioni di disinvestimento, monitorando in continuazione il portafoglio strategico per individuare le attività da dismettere e ragionando sulla tempistica e sulle azioni da intraprendere per massimizzare il valore in ogni singolo caso.Seconda regola: scelgono in modo obiettivo le attività da dismettere. Troppe aziende cercano di vendere nei momenti di stagnazione dell’economia, quando i prezzi sono bassi. Chi disinveste in modo efficace vende solo i business che non sono in linea con le priorità strategiche dell’azienda e che non hanno più valore per la loro azienda che non per qualunque altra.Terza regola: si chiedono sempre come strutturare l’operazione, e a chi vendere, con la stessa accuratezza con cui si chiedono quali unità vendere e quando. E sono meticolosi nel pianificare la dismissione quanto gli acquisitori efficaci nel pianificare l’integrazione successiva alla fusione.Quarta regola: dimostrano inequivocabilmente come, e in che tempi, l’operazione gioverà all’acquirente, e fanno in modo che i dipendenti dell’unità da vendere siano decisi a rimanere e a realizzare quel valore potenziale.Applicando queste quattro regole, aziende del tutto dissimili come Textron, Weyerhaeuser, Ford, Groupe Danone e Roche sono diventate «pronte al disinvestimento», ossia costantemente in grado vendere al momento giusto e nel modo giusto per creare il massimo valore per gli azionisti.(Titolo originale: How the Best Divest, October 2008)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center