Quattro modi per migliorare le vostre abilità di narratore

Le persone sono affamate di storie. Se riuscite a inserirne una convincente nella vostra presentazione o in una riunione, il messaggio verrà ricordato meglio. Ecco alcuni spunti per affinare la vostra abilità di narratore:

Entrate subito nel vivo. Evitate introduzioni del tipo: «Vi racconto di quando ho capito che…». Catapultate l’uditorio immediatamente nel vivo dell’azione e aspettate un secondo momento per trarre la morale dalla favola. 

Per i dettagli seguite la regola di Riccioli d’oro. Fornite troppi dettagli e il pubblico si perderà o si annoierà; datene troppo pochi e la storia risulterà decontestualizzata. Mettete la storia alla prova di fronte a un pubblico di amici per definire il giusto grado di dettaglio.

Rivolgetevi a una persona a ogni passaggio. Concentratevi su una persona alla volta per 4-7 secondi e cercate di stabilire un contatto con quante più persone possibile.

Fate delle pause a effetto. Il silenzio dà risalto a quanto appena detto e a quanto verrà subito dopo e permette agli altri di esprimere le proprie interpretazioni.

 

Tratto da A Refresher on Storytelling 101", di JD Schramm.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center