Non commettete questo comune errore di problem solving

Troppo spesso chi gestisce un progetto salta alla soluzione di un problema prima di essersi dato il tempo di comprenderlo a fondo. Il primo passo è invece definire la questione sul tappeto ed è un primo passo decisivo: se manca, rischiate di prevedere una soluzione che non centra i bisogni o i desideri dell’utenza, oppure che fa molto più del necessario. E in entrambi i casi di perdere tempo e denaro. Per concentrarvi sulla comprensione del problema seguite la falsariga di queste domande:

Quale problema le persone pensano questo progetto vuole affrontare? Per quali motivi secondo loro questa è una questione che va risolta?

Chi è interessato al prodotto finale? Tutti i portatori di interesse perseguono lo stesso fine, oppure i loro obiettivi sono diversi?

Quali sono i criteri sulla base dei quali le persone valuteranno il successo del progetto?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center