Date più attenzione ai candidati disoccupati

Decidere d’istinto quando si tratta di assumere può anche funzionare, ma può anche significare decidere sulla base di un pregiudizio che in molti casi è del tutto inconsapevole. Recenti ricerche indicano che dopo che qualcuno è stato disoccupato per più di un mese, le risposte positive da possibili datori di lavoro cadono verticalmente e scendono ulteriormente a mano a mano che il tempo trascorre, anche se la persona in questione possiede le stesse qualificazioni degli altri candidati. Ma trascurare questi candidati, così come ignorare qualunque altyra potenziale assunzione appropriata, potrebbe costare molto caro. Queste persone sono probabilmente meno costose e più facilmente coinvolgibili dato che non occorre attrarle da un altro posto di lavoro. Questi candidati sono persistenti, determinati a riuscire e probabilmente saranno molto grati per il lavoro ottenuto, e la gratitudine va di pari passo con molte delle determinanti di una buona performance.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center