Cultura e cambiamento strategico

Mettere insieme, in un contesto organico, punti di vista differenti, che provengono da persone diverse per età, nazionalità, funzione aziendale e inquadramento organizzativo, gli elementi per avere un’opinione a tutto tondo di quello che avviene all’interno della struttura aziendale, consentendo di orientarne al meglio il funzionamento e lo sviluppo. Il Gruppo Finmeccanica, consapevole della centralità del capitale umano, ha fatto della culturfornisce a organizzativa il punto forte per riposizionarsi in modo più competitivo sul mercato. Dal 2004 è stato avviato il progetto “Business Culture”, per adattare la cultura e il clima aziendali alla fase di cambiamento strategico. Un sistema centrato su comunicazione, formazione, crescita e condivisione di conoscenze, che vede nell’allineamento delle persone alla visione aziendale, ai valori e alle priorità di cambiamento, uno strumento per sviluppare corresponsabilità e partecipazione alla costruzione del successo del Gruppo. Finmeccanica ha dunque messo in atto sette fasi, dall’ascolto dei dipendenti ai programmi di miglioramento, fino al monitoraggio dei risultati. Il Gruppo ha così individuato nella valorizzazione delle specificità aziendali e nella costruzione di un’identità comune e multiculturale il fattore critico di successo, e intende rinnovare e riallineare annualmente il progetto, in un’ottica di continuo miglioramento basata sull’assunto che influenzare e gestire la cultura significa determinare i risultati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center