Nuove idee brillanti e futuro dell’HR

In quanto leader abbiamo accesso a idee forti, potenzialmente in grado di cambiare le regole del gioco. È facile farsi incantare da nuove pratiche, nuovi esperti o nuove ricerche che sembrano attenuare o addirittura risolvere i problemi. E la tentazione c’è. Più impegnativo, ma anche molto più utile, è invece innamorarsi del problema. Allora non sarete più ansiosi di accettare la prima soluzione possibile per poi passare oltre. Concedetevi il tempo di assimilare la sfida, di studiarla da varie angolazioni e comprenderla più a fondo. Anziché affrettarvi a restringere la portata della vostra decisione e la rosa delle opzioni da considerare, restate aperti e ricettivi ad altre possibilità, magari migliori. Ecco ciò che Juniper Networks ha appreso nel suo lavoro di recupero dell’attenzione alla cultura e ai valori in quanto differenzianti. 

In effetti farsi la reputazione di organizzazione innovativa nella gestione delle Risorse umane significa muoversi su una linea sottile. Le nuove idee importanti spesso nascono da discorsi o articoli a grande diffusione; se però se ne adottano troppi o li si applica troppo superficialmente si appare come quelli che rincorrono la moda del momento. Scavate sotto la superficie fino a raggiungere la ricerca e le intuizioni fondamentali e preparerete le condizioni per un effetto profondo. L’approccio di Juniper – comprendere il quadro generale, sfruttare le intuizioni, applicarle saggiamente e garantirne l’impatto - le ha permesso di procedere da programmi una tantum ed esperimenti isolati a un sistema in costante evoluzione secondo modalità stimolanti e coerenti tra loro e con il business.

 

Titolo originale: “Bright, Shiny Objects and the Future of HR”, HBR, July-August 2015.

 

 

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center