giugno 2018

Lo straordinario potere delle domande

Alison Wood Brooks e Leslie K. John

04 Giugno 2018

Lo straordinario potere delle domande

I dirigenti passano gran parte della giornata lavorativa chiedendo informazioni ad altri: per esempio, aggiornamenti sullo sviluppo di un progetto al responsabile di un team; oppure ponendo domande alla controparte durante una trattativa agguerrita. Ma, diversamente da professionisti come avvocati, giornalisti o medici, per cui imparare come porre le domande è parte essenziale della formazione, pochi sono i dirigenti che ritengono questa un’arte che può essere affinata, o che riflettono su come le proprie risposte alle domande altrui potrebbero rendere la conversazione più produttiva.

È un’opportunità mancata. Porre domande è un potente strumento per sbloccare valore all’interno di un’azienda: stimola l’apprendimento e lo scambio di idee, alimenta innovazione e miglioramento della prestazione e crea fiducia tra i membri di un team. Inoltre può contribuire a ridurre i rischi portando allo scoperto trappole e pericoli.

Ci sono diverse tecniche per aumentare il potere e l’efficacia delle domande: favorire le domande di follow-up, sapere quando porre interrogativi aperti, rispettare la giusta sequenza, usare il tono corretto e fare attenzione alle dinamiche di gruppo.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center