Come progettare un modello di business vincente

La maggior parte dei dirigenti crede che competere tramite i modelli di business sia essenziale per ottenere il successo, ma sono pochi quelli che hanno capito come farlo nel migliore dei modi. Come mostrano gli studi condotti dagli autori, un errore piuttosto comune è la profonda attenzione rivolta dalle imprese alla creazione di modelli innovativi e alla valutazione della loro efficacia in termini assoluti, un po’ nello stesso modo con cui gli ingegneri testano nuove tecnologie o prodotti. Tuttavia, il successo o il fallimento del modello di business di una società dipende in larga parte dal modo in cui interagisce con i modelli di business degli altri soggetti che operano nel suo settore. (Praticamente ogni modello di business funzionerà ottimamente se l'azienda è così fortunata da essere l'unica su un mercato). Dal momento che le aziende li creano senza pensare alla concorrenza, spesso i modelli di business che vengono messi in campo sono destinati a fallire.Oltre a ciò va detto che molte aziende ignorano quali siano gli elementi dinamici dei modelli di business e non riescono a capire che non possono progettare modelli di business in grado di generare effetti devastanti simili alle esternalità di rete che spesso creano aziende high-tech come Microsoft, eBay e Facebook. Un buon modello di business genera cicli virtuosi che, col passare del tempo, si trasformano in vantaggio competitivo. Le aziende più intelligenti sanno come rafforzare i propri cicli, mettono in serio pericolo quelli dei rivali, usandoli perfino per trasformarne i punti di forza in punti di debolezza.Titolo originale: “How to Design a Winning Business Model”, HBR, January-February 2011.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center