QUELLO CHE I MANAGER DEVONO SAPERE DEI SOCIAL TOOL

Paul Leonardi e Tsedal Neeley

01 Dicembre 2017

QUELLO CHE I MANAGER DEVONO SAPERE DEI SOCIAL TOOL

Per identificare il valore che gli strumenti social possono portare alle aziende, gli autori hanno suddiviso i dipendenti di una grande società di servizi finanziari in due gruppi, uno dei quali soltanto utilizzava una piattaforma social interna, e li hanno osservati per un periodo di sei mesi. Il gruppo con accesso alla piattaforma ha fatto registrare il 31% di probabilità in più di trovare collaboratori con competenze pertinenti e l’88% in più di individuare chi aveva contatti utili.
Gli strumenti social interni possono aiutare i lavoratori a prendere le decisioni in maniera più rapida, a sviluppare idee più innovative per prodotti e servizi e a essere maggiormente coinvolti nel lavoro e nella azienda. Ma le organizzazioni che vogliono muoversi in questa direzione social incorrono spesso in quattro errori:
1. Dare per scontato che i Millennial sposino iniziative social sul posto di lavoro;
2. Incontrare difficoltà nel promuovere interazioni personali in grado di sviluppare la fiducia e promuovere la condivisione delle conoscenze;
3. Non riuscire a riconoscere come avviene l’apprendimento attraverso lo strumento social;
4. Concentrarsi sui dati sbagliati.
Gli autori offrono vari consigli per evitare di cadere in queste trappole.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center