Dicembre 2016

Come creare prodotti per mercati poco serviti

Come creare prodotti per mercati poco serviti

Quando era CEO di Virgin Mobile, Schulman accettò la sfida di vivere per 24 ore a New York come un senzatetto, senza soldi né carta di credito, senza cellulare, soltanto con i vestiti che aveva addosso. Qualche anno dopo, come responsabile di divisione ad American Express, partecipò con tutto il gruppo dirigente a una variante dello stesso esperimento: dedicare un’intera giornata a cercare di pagare bollette e inviare denaro nei modi che devono seguire coloro che non hanno un conto bancario o una carta di credito. Queste esperienze hanno aumentato la sua empatia nei confronti delle persone meno abbienti e la sua consapevolezza di quanto sia difficile per loro gestire e trasferire denaro; inoltre, dopo il suo arrivo a PayPal nel 2014, hanno dato impulso alla nuova strategia di questa azienda.
L’approccio strategico di PayPal consiste nel difendere i diritti dei consumatori, riorganizzati in soli due gruppi: acquirenti e venditori. In vista di questi ultimi Paypal ha sviluppato la sua piattaforma tecnologica in modo da permettere un rapporto più intimo con i clienti tramite software e dispositivi mobili. Sull’altro versante ha messo a disposizione dei cittadini, che in tutto il mondo ne erano privi, uno strumento per effettuare transizioni economiche più facili, rapide, sicure ed economiche. L’azienda ha poi creato o acquisito una serie di prodotti mirati a diversi mercati all’interno dei due macrosegmenti, tra i quali Venmo per i Millennial, Xoom per i pagamenti digitali internazionali e PayPal Working Capital, a cui le piccole attività possono richiedere prestiti.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center