Trionfare in situazioni nuove

Non si va molto lontano nella carriera senza cambiare lavoro, entrare in nuove organizzazioni, trasferirsi in altre sedi, incontrare e costruire relazioni con nuove persone. Ma sorprendentemente molti professionisti in queste situazioni zoppicano. Questo avviene perché non padroneggiano fino in fondo tre competenze di base e tuttavia decisive a una prima conoscenza: presentarsi, ricordare i nomi e porre domande.

Fortunatamente è abbastanza facile migliorare questi tre aspetti. In questo articolo un professore della Babson con alle spalle vent’anni di consulenze a dirigenti e MBA propone tattiche utili per muoversi con maggiore sicurezza nelle situazioni nuove. Per esempio, le presentazioni filano meglio se ci si esercita nelle prime battute che si pronunciano e si sa come far sentire apprezzata l’altra persona. I nomi si ricordano più facilmente ripetendoli, provandoli e collegandoli a immagini vivide. Infine ci sono più probabilità di ottenere le risposte di cui si ha bisogno se si individua la persona giusta, e il momento giusto, e si pongono interrogativi brevi che centrano il punto. Prestando la giusta attenzione e applicando strategie semplici  ma funzionali ci si può attrezzare al meglio per avere successo nelle nuove sfide.

 

Titolo originale: “Succeed in New Situations”, HBR, December 2015.

 

 

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center