Gestire le differenze: la vera sfida delle strategie globali

L’obiettivo primario di ogni strategia internazionale dovrebbe essere di gestire le grandi differenze che si producono ai confini tra i diversi mercati. Eppure, spesso i manager non riescono a sfruttare le discrepanze nella produzione e nei mercati, e si concentrano invece sulla tensione che si crea tra standardizzazione e localizzazione.In questo articolo, Pankaj Ghamawat presenta un nuovo quadro di riferimento che prende in esame tre risposte efficaci alla sfida della globalizzazione. Egli le chiama il Triangolo delle 3A, le quali stanno a significare tre distinte forme di strategia internazionale. Mediante l’adattamento, le aziende cercano di aumentare i ricavi e la quota di mercato massimizzando la propria presenza locale. Attraverso l’aggregazione cercano di realizzare delle economie di scala, creando attività di dimensione regionale, o talvolta globale. E mediante l’arbitraggio esse sfruttano le disparità tra mercati nazionali, o regionali, spesso scegliendo di impiantare le diverse parti della supply chain in luoghi diversi: ad esempio, i call center in India, le fabbriche in Cina e i negozi al dettaglio in Europa. Ghemawat cita diversi esempi che illustrano come le organizzazioni usano e bilanciano queste diverse strategie e descrive i compromessi che occorre fare tra di esse.Dato che la maggior parte delle aziende dovrebbero in qualche misura fare riferimento alle 3A, il quadro di riferimento può essere utilizzato per sviluppare uno schema di sintesi che indichi in che modo l’azienda si sta globalizzando. Data, comunque, la tensione che sussiste tra le tre diverse strategie, non basta sceglierne semplicemente una. Le scelte strategiche richiedono di definire in qualche misura le priorità, e il quadro di riferimento può aiutare anche a fare questo. Mentre è possibile fare progressi su tutte e tre le strategie, le aziende di norma si devono focalizzare su una o due, per costruire un proprio vantaggio competitivo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center